Digitalizza la tua supply chain e non dimenticare i tuoi processi doganali

Digitalizza la tua supply chain e non dimenticare i tuoi processi doganali

Immagine
Digitalise your supply chain

Viviamo in un periodo eccitante e stimolante. La pandemia ha cambiato il mondo come lo conosciamo, e mentre le cose stanno lentamente tornando come erano, alcuni cambiamenti sono qui per restare.

Tempi impegnativi

Nell'ultimo anno sono successe molte cose che hanno reso chiaro che le catene di approvvigionamento sono fragili. A volte sembrava che uno stormo di cigni neri fosse atterrato. Nel 2020 la Cina, la fabbrica del mondo, ha subito una brusca frenata, il cui impatto potrebbe farsi sentire per tutto il 2021. Anche eventi singolari come il blocco del canale di Suez da parte dell'Ever Given possono avere un impatto significativo. Ha causato un ritardo di mesi nei porti di tutto il mondo. Nel 2022 le catene di approvvigionamento saranno ancora alle prese con i limiti di capacità nel trasporto aereo e marittimo, a causa di questi eventi dirompenti nel 2020 e 2021. A questi problemi si aggiungono le carenze di pezzi di ricambio, di persone e di spazio per i magazzini. E per finire, i prezzi del trasporto marittimo sono saliti alle stelle. Molte aziende stanno lottando per mantenere le loro catene di approvvigionamento efficienti dal punto di vista dei costi.

Ogni volta che ci sono interruzioni e ritardi, la pressione sulla catena di approvvigionamento aumenta e quando le spedizioni sono già in ritardo, si vuole che tutto vada il più liscio possibile. Si vuole anche essere in grado di passare a un nuovo fornitore in un nuovo paese senza problemi.

Tempi eccitanti

Il comportamento d'acquisto è cambiato. I blocchi in tutto il mondo hanno costretto le persone a comprare online, e mentre molti torneranno ad andare in negozio, parte dell'aumento degli acquisti attraverso i canali online è qui per rimanere. Questo ha un impatto su come sono organizzate le catene di approvvigionamento.

Anche i consumatori sono diventati molto esigenti. La velocità con cui possono farsi consegnare le cose è passata da una settimana prossima a venti minuti. Questo significa che anche le catene di approvvigionamento hanno dovuto accelerare. Tecnologie come l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale stanno aiutando le aziende a ottimizzare le loro catene di approvvigionamento e a garantire che il loro prodotto sia nel posto giusto al momento giusto.

Guardando all'innovazione tecnologica, stiamo vivendo tempi eccitanti. I droni consegnano ai consumatori, i robot operano nei magazzini e nei negozi, i camion trasportano autonomamente le merci.

È ora di digitalizzare la vostra supply chain

Accanto alla tecnologia, i dati sono fondamentali. Le aziende devono assicurarsi di avere i loro dati in ordine. Se la qualità dei dati è scarsa, anche la qualità delle decisioni basate su quei dati potrebbe risultare insoddisfacente. Dovete mantenere la qualità di quei dati in tutta la catena di approvvigionamento. C'è il rischio di un errore umano che si traduce in dati cattivi ad ogni anello di quella catena dove c'è l'inserimento manuale dei dati.

I dati errati sono un rischio, specialmente quando le merci vengono esportate e importate. Se i dati errati finiscono sui documenti doganali, le spedizioni possono essere ritardate o negate, si possono dover pagare tariffe più alte del necessario e persino multe.

Un'altra ragione per digitalizzare i processi che comportano l'inserimento manuale dei dati è il tempo. L'automazione fa risparmiare molto tempo, che può essere utilizzato per attività che aggiungono valore.

La digitalizzazione dei processi aumenta anche la velocità e la flessibilità. Le modifiche a una spedizione possono essere comunicate a tutte le parti istantaneamente e, se necessario, i documenti e i certificati possono essere adattati di conseguenza.

Dogana digitale

Alla Customs Support investiamo da anni nelle nostre capacità IT. Questo ci ha permesso di seguire gli ultimi sviluppi della tecnologia IT, utilizzandoli e implementandoli nei nostri processi. Stiamo risparmiando tempo e denaro per i nostri clienti e per noi stessi, consentendo a tutte le parti interessate di dedicare più tempo alle attività che effettivamente aggiungono valore. La digitalizzazione dei nostri processi doganali ci permette anche di dare ai nostri clienti una migliore comprensione del flusso delle loro merci e dello stato delle loro spedizioni.

Se volete saperne di più su come le nostre capacità doganali digitali possono supportare e rafforzare la vostra supply chain, contattate uno dei nostri esperti. Sono felici di aiutarvi e possono rispondere a tutte le vostre domande.